Linea D’Ombra… concept store, grande passione e professionalità

Oggi ci intrufoliamo in un luogo magico, un po’ un negozio e un po’ una bottega, nel cuore del centro storico di Pinerolo.

Sergio e Andrea sono i titolari di questo scrigno che custodisce oggetti favolosi e che coinvolge tutti i sensi.

D: entrare qui è un’esperienza già di per sé: gli occhi si muovono continuamente da un oggetto all’altro, dagli orecchini al paralume al mobile restaurato, mentre la musica ti avvolge piacevolmente. Che cos’è esattamente Linea d’Ombra e come nasce questo nome?

R: Linea d’Ombra è un concept store, ovvero un luogo in cui tutti i sensi vengono coinvolti in un’esperienza plurale che scaturisce da varie categorie merceologiche unite da un unico filo conduttore che nasce dalla nostra passione per il vintage. Siamo arredatori, ma a 360° : seguiamo il cliente nell’arredamento della propria casa (ufficio, negozio, bar, ristorante), non limitandoci solo alla fornitura e/o restauro del mobilio, ma studiando e consigliando anche, ad esempio, l’arredamento luminoso e sonoro degli ambienti fino ad arrivare all’arredamento (passami il termine) della propria persona ornandola con bijoux, spille, accessori originali d’epoca o creati da noi.

Il nome linea d’Ombra? Bè … Sergio ha iniziato la sua attività lavorativa costruendo paralumi (da qui si definisce orgogliosamente “paralumista”), dunque le luci, le ombre e la linea che le divide sono protagoniste …

D: Voi non siete solo questo, dietro alla bottega si apre un mondo di esperienze professionali. Ci raccontate da dove arrivate?

R: Sergio è un perito chimico industriale che dopo essere andato a bottega , da oltre 30 anni si occupa di costruire lampade e paralumi, e sfruttando l’esperienza e le specializzazioni ottenute in merito al restauro della lacca e doratura, ebanisteria, formature artistiche, restaura mobili, crea oggetti e ambientazioni in linea con la tradizione o decisamente innovative.

Andrea perito industriale disegnatore capotecnico per la meccanica di precisione, a capo dell’azienda di famiglia fondata dal nonno nel 1938, si occupa sia del ramo aziendale metalmeccanico che di quello relativo a Linea d’Ombra. Curioso per il bello ed il vintage, da un supporto essenziale nella scelta degli oggetti e dei mobili di modernariato. Cultore della musica segue la vendita dei dischi, vinili e cd, nonché dei giradischi e delle fonovaligie d’epoca, che restaura personalmente, o degli apparecchi di alta fedeltà di ultima generazione di marchi prestigiosi di cui Linea d’Ombra è rivenditore autorizzato, dagli entry-level ai top di gamma.

D: La vostra attività trentennale si è svolta in gran parte a Torino… come è arrivata la decisione di spostare il concept store a Pinerolo?

R: a Torino siamo nati, lì è nata la nostra azienda e di questo siamo grati alla nostra città natale. Torino ci ha dato molte soddisfazioni sia per quanto riguarda la nostra clientela privata, che le istituzioni pubbliche (una tra tante Palazzo Carignano di cui abbiamo curato il restauro dei lampadari degli appartamenti dei Principi in occasione della riapertura di tali locali per i 150 anni dell’unità d’Italia).

Andrea, nonostante sia nato a Torino e ci abbia vissuto i primi vent’anni, è di origine di Pinerolo e qui ha ritrovato le sue radici. Abbiamo trasferito qui l’attività perché è qui che adesso entrambi viviamo e ci teniamo a portare il nostro contributo a questa deliziosa cittadina che amiamo profondamente. Una cittadina a misura d’uomo, in cui la qualità della vita è certamente migliore che in grandi metropoli. Pinerolo (e il bellissimo circondario)  ha grandi potenzialità, solo che non lo sa… qualcuno glielo dice e fa in modo che ci creda, prima fra tutti lei?

D: Chi può rivolgersi a voi? A quali tipi di clientela vi rivolgete?

R: la nostra clientela è stata da sempre eterogenea. Si rivolgono a noi architetti che si occupano dal restauro monumentale all’interior design, privati per soluzioni di arredamento o restauri, Film commission per set cinematografici in cui siamo il riferimento per ricerche di abbigliamento o gioielli d’epoca, cultori della musica per riparare o sostituire il loro giradischi e per regalarsi nuovi dischi di nicchia o i grandi intramontabili classici del passato e, in generale, tutti gli appassionati di vintage.

D: Ci raccontate un aneddoto sulla vostra attività o un cliente davvero speciale che avete incontrato nella vostra carriera professionale?

R: ogni cliente per noi è speciale, e condividiamo con lui il nostro mondo fatto di  musica, luci ed ombre, trame e colori, pesi ed equilibri di forme. Forse umanamente una delle persone che ci ha più colpito per gentilezza di modi, semplicità e cordialità è stata una nostra cliente di Torino che, scoprimmo dopo, apparteneva alla Famiglia Reale spagnola, una sorpresa meravigliosa.

Grazie Andrea e Sergio, siamo felici che abbiate scelto Pinerolo: Linea d’Ombra è ormai già un punto di riferimento per tanti pinerolesi… e non solo!

 

Linea D’Ombra

Via Del Duomo 30 Pinerolo

Tel. 0121 77432

e-mail info@lineadombra.biz

www.lineadombra.biz

Facebook , Instagram: lineadombravintage

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *